La connessione Aria WiMax, banda larga senza fili

Aria e la connessione WiMax in Italia

I differenti gestori telefonici offrono la possibilità di collegarsi ad internet grazie all’Adsl, che permette, tramite il passaggio di informazioni attraverso cavo telefonico, di essere connessi in rete ad elevata velocità. Il cablaggio classico, tuttavia, non consente il raggiungimento di tutte le aree e di tutti i paesi, visto che, nonostante la copertura sempre più vasta dell’Adsl sulla penisola italiana, esistono ancora molti paesi ed aree geografiche difficilmente raggiungibili, in cui la connessione veloce non è disponibile. O almeno non lo era fino a che non è stata introdotta la tecnologia WiMax, ossia Worldwide Interoperability for Microwave Access.

In Italia, WiMax è sinonimo di Aria, l’azienda di telecomunicazioni che ha vinto, nel 2008, l’asta pubblica per l’assegnazione delle frequenze riservate al WiMax sulla penisola. Ma come funziona la tecnologia WiMax? Per prima cosa bisogna specificare che essa non fa uso di cavi, ma funziona solo ed esclusivamente tramite connessione via antenna. WiMax è caratterizzato da una stazione base, che fornisce e diffonde il segnale in una determinata area geografica e da una stazione subscriber, ossia un router che viene installato nell’abitazione o nell’ufficio dell’utente che fa uso del servizio di Aria. Proprio come un modem nel caso della connessione via cavo, il router di Aria, ossia l’Ariabox, permette di connettersi alla rete e a navigare a velocità elevate grazie alla banda larga.

A causa delle difficoltà che possono insorgere nella diffusione del segnale via antenna, soprattutto in caso di schermature da parte di costruzioni e palazzi nelle aree di città oppure boschi nelle zone di montagna, la trasmissione avviene in due modalità differenti, ossia su frequenze più basse, (tra i 2 e gli 11 GHz) o su frequenze più elevate, che possono raggiungere i 60 GHz. Le prime sono sfruttate in zone ad elevata possibilità di schermatura del segnale, le seconde, invece, in aree in cui è non vi sono schermature, naturali o antropiche. La possibilità di coprire aree molto vaste senza fili offre a tutti la possibilità di connessione da ogni luogo, sia con dispositivi fissi che mobili, proprio come nel caso del wifi.

adsl-aria
Come attivare una connessione Aria WiMax.

Se la località in cui si vive o si lavora non è coperta dal cablaggio dell’Adsl classico, ossia quello offerto dalle maggiori compagnie telefoniche, l’unica possibilità di ottenere una connessione internet in banca larga è quella di affidarsi ad un’azienda telefonica che utilizzi la tecnologia WiMax, ossia, in Italia, ad Aria. Il successo della linea WiMax è dimostrata dall’incremento delle linee che utilizzano questa tecnologia. Nell’ultimo anno è stato stimato che le linee WiMax sono aumentate di circa centomila unità.

Per connettersi al servizio basta contattare il customer care ed indicare le generalità del sottoscrittore del contratto, che riceverà a casa l’Ariabox, ossia il router che va collocato in casa e al quale, qualora nel contratto sia previsto l’uso di telefono, va collegato un apparecchio telefonico. Il tipo di telefonate che si effettua con Aria WiMax è dato dal servizio VoIP mentre le massime velocità di connessione possibili sono di 7 Mbps in download e di 512Kbps in upload. L’Ariabox è molto semplice da installare e, non dovendo inserire o collegare fili, può essere attivato tranquillamente da tutti senza che vi sia il bisogno di rivolgersi a tecnici ed elettricisti.

La potenza del router di Aria è tale che può essere posizionato in qualsiasi stanza, anche senza finestre, mantenendo sempre un’ottima connessione con velocità tra i 5 e i 7 Mbps. Eventuali variazioni della velocità di connessione possono essere causati da sovraccarico della linea, ma raramente si verificano queste situazioni, soprattutto a seguito di un sempre maggiore incremento dei ponti radio che alimentano le varie zone.

Le promozioni casa-azienda di Aria

Aria propone una serie di offerte molto convenienti sia per chi ha la necessità di utilizzare la tecnologia WiMax in casa che in ufficio. Oggi, la vita si svolge prevalentemente on line, sia sotto la sfera privata, grazie ai social e alle mail, sia sotto quella lavorativa, poiché contatti e consultazioni spesso si hanno solo via mail e non di persona. Questo porta ad una richiesta sempre maggiore di collegamenti veloci alla rete. La mancanza di una connessione rapida significa necessariamente essere fuori dal lavoro e dalle possibilità di aggiornamento in tempo reale, fondamentali nella vita quotidiana. 
Per quanti abbiano la necessità di restare sempre connessi in casa propria e, che per di più, vivono in zone dove la banda larga via cavo non è disponibile, le offerte casa o ufficio di Aria risulteranno sicuramente molto accattivanti.

Quattro al momento le promozioni Smart, ossia le promozioni per la casa: la Basic, la Basic Plus, la Home Plus e la No Problem. In ordine di prezzo crescente, queste promozioni vanno da 14.95 euro al mese a 22.95 euro al mese. La differenza di prezzo, naturalmente, è strettamente connessa alla tipologia del servizio, sia esso di solo internet o di internet e telefono illimitato. Inoltre, nelle promozioni più avanzate, è prevista la possibilità, per un certo numero di minuti, di chiamate gratuite verso i numeri di telefonia mobile. Le differenti promozioni hanno validità di un anno e ritornano ai prezzi pieni dopo lo scadere dei dodici mesi. Inoltre, il servizio prevede un costo di attivazione che può variare in base alla presenza o meno di ulteriori offerte.

Le promozioni aziendali prevedono un tipo di servizio un po’ più complesso, ma che in ogni caso permette di scegliere tra l’uso della sola rete o della rete e della telefonia, con possibilità di un numero di minuti di chiamate gratuite verso i cellulari. Sono inoltre incluse, nelle promozioni più complete, un certo numero di caselle di mail. Le offerte per le aziende sono tre, ossia la Genius Internet, Light e Full, con prezzi che variano tra i 19.95 e i 27.95 euro al mese. Anche in questo caso la promozione è valida solo per un anno dall’attivazione, e poi si torna al prezzo della tariffa piena. Le tariffe aziendali, inoltre, offrono l’opzione di richiedere il servizio di IP statico, ossia la possibilità di identificare il proprio computer potendo quindi accedere ad un server web aziendale ed identificare i server FTP. Questa opzione permette di avere sempre a disposizione i propri file che possono essere aperti in qualsiasi momento e in qualsiasi luogo ci si trovi.

7 Commenti

  1. Pingback: Aria Wimax: convenienza e qualità per chiamare e navigare

  2. Pingback: Aria WiMAX per navigare ad alta velocità

  3. Michela

    Usufruisco di questo servizio aria wimax all’incirca da sei mesi, e finora devo dire che il riscontro è assolutamente positivo; la velocità con cui navigo, ad esempio, è eccezionale, posso infatti aprire tranquillamente tre o quattro pagine assieme senza ritardare la navigazione, oppure rimanere connessa costantemente sui social-networks e visualizzare film o scaricare brani musicali in streaming senza dover aggiornare continuamente la pagina perchè si blocca o mettere in pausa il film affichè completi del tutto il caricamento… per non parlare poi del fatto che il router (che arriva direttamente a casa) è semplice da collegare e da utilizzare. Con molta probabilità in futuro chiederò di ampliare la promozione, usufruendo così dunque, non solo della semplice connessione dati, ma estendendo il servizio anche all’offerta che riguarda il telefono fisso, in quanto dà la disponibilità di potere effettuare chiamate in tutta Italia senza limiti di tempo e ad un costo fisso. Finora dunque non posso che ritenermi soddisfatta di questa società; Cosa bisogna aggiungere di più ? Servizio offerto da aria wimax assolutamente consigliato !

    Replica
  4. Daniela

    Personalmente non posso che ritenermi soddisfatta del servizio adsl offerto dalla società Aria; finalmente un servizio efficace e al contempo soddisfacente. Al momento della stipulazione del contratto mi è stato proposto di scegliere tra numerose offerte promozionali a seconda dell’uso personale che faccio di Internet, ed ho scelto la sola connessione dati, considerando che utilizzo la rete quotidianamente, ma solo per i social-networks o per scaricare musica, io consiglio di provare aria wimax e tastare con mano

    Replica
    1. Marco

      sì sì devo dire che, con reale correttezza e obiettività, mi trovo molto bene con aria wimax. La connessione va che è una meraviglia, con una velocità di 7Mb/s mi trovo a scaricare come nulla e la navigazione è sempre senza intoppi o rallentamenti, che una volta mi facevano dannare.
      La connesione attuata da Wimax è sempre in chiaro, semplice, veloce e funzionale e offre una sicurezza garantita grazie ai suoi provider e alle tecnologie che stanno dietro all’zienda stessa.
      Posso dire – con tutta franchezza – di esser davvero contento di questo servizio made in Italy, tanto da averlo già consigliato a qualche amico. Il costo è relativamente basso e variabile in base alle opzioni che uno desidera avere, infatti sarà possibile anche poter utilizzare il telefono fisso con un’offerta studiata e mirata alle proprie esigenze. Io ne sono felice, e volevo solamente condividere la mia esperienza, alla prossima.
      Marco

      Replica
  5. john

    per adesso internet funziona bene meglio che utizzando la rete adsl.prima con la rete normale avevo difficolta a caricare le pagine per adesso ok

    Replica
  6. dde

    purtroppo io ho un contratto con aria fino a 6 Mb da più di un anno e ho testato la linea tutti i giorni in vari orari..non supero lo 0,6 mb arrivando a toccare punte di 0,2. Un servizio veramente deludente.Non riesco nemmeno a vedere un video su youtube. Capisco che probabilmente in alcune zone il segnale è limitato ma a quel punto non venderlo nemmeno il servizio… Sto aspettando che passino i 2 anni per disdirlo ed evitare di pagare penali.

    Replica

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *